Alcune cose da sapere sul ciclo

Le donne sono sicure di saper tutto sul ciclo mestruale ma è davvero così? Forse è il momento di conoscere dettagli di un certo tipo per valutare al meglio le situazioni che spesso si seguono quando si vive quel “periodo del mese”. Con il termine mestruazioni si indica la perdita ematica dell’apparato femminile causata dallo sfaldamento dell’endometrio.
L’ovulazione è un termine molto utilizzato che alcuni non conoscono, si identifica con il rilascio della cellula uovo pronta per essere fecondata, avviene intorno al 14esimo giorno dopo le mestruazioni. Molte donne temono il ritardo che a volte è solo causato da obesità, anoressia, squilibri ormonali o alimentari che causano un ritardo del ciclo.
Le donne con la sindrome dell’ovaio policistico sanno bene quanto sia difficile avere un ciclo sempre perfetto. Alcune ragazze non sanno che l’irregolarità del ciclo può essere causata da diversi fattori, infatti un intervallo di soli 25 giorni è definito polimenorrea, mentre se superiore a 35 giorni oligomenorrea.
Esistono anche le false mestruazioni, ovvero piccole o grandi perdite che in alcuni casi sono legate all’impianto dell’embrione, riconoscerle è facile perché sono scarse e durano poco. Alcune donne non sanno che esiste l’ipermenorrea che si verifica quando le mestruazioni sono caratterizzate da flussi troppo abbondanti che superano gli 80 millilitri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi