Alla ricerca di una personal shopper: ecco dove trovarle

personal shopperPer anni questa figura è stata ritenuta intoccabile (sia a livello di costi che di personale affidabile), ma oggi la Personal Shopper è una figura facile da reperire, seria e soprattutto in grado di consigliare al meglio. Già, perchè si può richiedere il consulto con questa persona in modo privato, oppure scegliendo gli orari più consoni. Vediamo come.

La Personal Shopper è una figura professionale relativamente giovane: nata circa 10 anni fa, chi ha deciso di intraprendere questa carriera ha un ottimo senso estetico, ed è brava a consigliare le proprie clienti. Un lusso che, per molto tempo, è stato riservato solo a pochi.

Oggi, invece, la Personal Shopper si può trovar nei negozi più belli e grandi,e  molto spesso senza nessun sovrapprezzo. Ad esempio, La Rinascente ha istituito dei giorni dedicati a questa speciale consulente: si chiamano TVTB (ti voglio Trattare Bene) Days, e permettono di incontrare hairstylist o make up artist professionali che offrono consulenze mirate.

All’interno dei negozi Zara, invece, la personal shopper è una figura ormai consolidata. In questo caso, però, bisogna fare attenzione sia agli orari che ai giorni in cui è disponibile.

Ovviamente, rimane anche l’ipotesi più semplice (anche se economicamente molto cara): prenotare una personal shopper solo per noi. Molti siti ti permettono di cercare quella più vicina alla tua città. Ricordati solo che una consulente professionale di questo tipo può chiedere dai 100 euro in su.

Insomma, non ti resta che scegliere l’opzione migliore e fare shopping a tutto spiano! Buon divertimento!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *