Come classificare i forex broker

forexOperare con i migliori broker forex è la chiave del successo nel mercato valutario. In effetti se andiamo a chiedere ad un trader di successo qual è il suo broker preferito, sicuramente lo troviamo nei primi posti della classifica migliori forex broker. Questi broker sono tutti caratterizzati dal fatto di essere autorizzati e regolamentati da CONSOB e quindi sicuri e onesti. Ma non solo: sono anche convenienti in termini di bonus e di spread (se parliamo di CFD, altrimenti per le opzioni binarie sono i rendimenti che sono elevate) e sono anche molto facili da usare.

Trucchi del forex

Chi si affaccia per la prima volta al mercato forex e vuole iniziare a guadagnare, cerca di scoprire quali sono i trucchi del forex. Ma di solito è una ricerca che porta pochi frutti. Chi dice di conoscere i trucchi del forex di solito vuole solo vendere ebook o guide dal dubbio contenuto. Per fare profitti elevati sul forex ci sono pochi elementi certi: scegliere una buona strategia di trading e un buon broker. Tutto qui. Non ci vogliono segreti particolari né trucchi. Purtroppo questa verità non è nota a tutti e ci sono principianti che rischiano seriamente di imbarcarsi in avventure senza futuro proprio partendo da queste guide forex truffaldine. Guide che, detto per inciso, hanno anche pagato profumatamente.

Guida forex

E sono proprio le guide forex che giocano un ruolo fondamentale nello stilare le classifiche dei migliori broker. E non parliamo delle guide a pagamento, ovviamente, ma delle tante guide di qualità disponibili gratuitamente su internet. Alcune di queste guide (come la risorsa linkata all’inizio dell’articolo) forniscono anche una classifica ma secondo me ciascun trader deve costruire la sua personale classifica sulla base delle esigenze specifiche. Per fare un esempio, se un trader è agli inizi, probabilmente comincerà con un piccolo capitale, quindi non ha bisogno di ricevere bonus elevati (i bonus sono sempre legati al deposito, quindi se deposito poco ottengo poco comunque, anche dai broker che pagano bonus elevati). Un trader principiante ha probabilmente bisogno di corsi messi a disposizione gratuitamente e di un’interfaccia facile e intuitiva. Viceversa un professionista del forex non ha bisogno dei corsi ma apprezza moltissimo i bonus perché i suoi depositi sono davvero elevati. Questo esempio molto semplice ci fa capire quanto ciascun trader ha, in effetti, una classifica personale di quelli che sono i migliori broker. Le guide forex aiutano perché recensiscono i broker, mettendone in evidenza pregi e difetti e quindi aiutando a capire qual è il broker che veramente soddisfa i requisiti richiesti.
Prima di chiudere questo paragrafo, è bene mettere in guardia tutti da utilizzare i forum per stilare la classifica dei broker forex. I forum di discussione non sono oggettivi, chiunque può scrivervi, anche chi non è esperto e quindi si rischia di fare delle scelte fondamentali sulla base di informazioni sbagliate o, peggio ancora, ingannevoli.

Miglior broker forex

La conclusione a cui siamo arrivati è che non possiamo dire qual è il miglior forex broker, non esiste un broker che sia superiore agli altri in tutto e per tutto. Esistono però 4 o 5 broker che sono migliori di tutti gli altri e che si trovano sempre nelle classifiche pubblicate dalle migliori guide forex. E’ consigliabile fare la propria scelta proprio tra questi broker.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi