Conoscere la velocità della nostra linea adsl

routerQuando si fa il contratto per la linea adsl a casa, o anche in ufficio, si ottiene un elenco delle velocità minime garantite e delle massime che si possono ottenere. Come si fa però a sapere se la nostra linea ha effettivamente la velocità che ci è stata promessa? Basta eseguire dei semplici passaggi.

La velocità di connessione

Per conoscere le prestazioni della linea di casa basta effettuare un semplice speed test della velocità adsl. È sufficiente accedere alla pagina e cliccare sul tasto centrale: in breve tempo il sito effettuerà un test delle prestazioni della linea con cui ci siamo connessi a internet, senza bisogno di scaricare alcun tipo di software. Se il risultato è molto più basso di quanto dichiarato nel contratto, conviene verificare la velocità minima garantita, che effettivamente è il dato che ci indica la velocità che il gestore ci deve garantire in qualsiasi momento della giornata e della settimana. La connessione a internet infatti può essere soggetta a diversi tipi di variazioni, dovute ad esempio ad un elevato numero di accessi, o a rallentamenti di altro tipo. Se la nostra linea scende spesso sotto la velocità minima garantita abbiamo la facoltà di recedere dal contratto stipulato con il gestore telefonico, senza dover pagare alcuna penale. Del resto in questo caso è lampante l’inadempienza da parte del gestore stesso.

Come si fa a recedere da un contratto telefonico

Non è sufficiente ottenere qualche risultato con uno speed test con velocità inferiori a quella minima garantita per poter recedere da un contratto con il gestore telefonico. Questo perché in genere il gestore tenderà a fare dei test di verifica. Se i suoi test sono diversi dai nostri, dovremo utilizzare lo strumento messo a disposizione dal garante per le telecomunicazioni. Si tratta di uno speed test che ha perfetto valore legale: basta effettuarlo e salvare le pagine al termine del test. In questo modo il gestore non potrà impedirci in alcun modo di recedere dal contratto stipulato.

Proposte alternative

Ci serve internet per lavoro ma ci troviamo in una zona in cui la velocità di connessione è inferiore a quella minima garantita, quindi abbiamo disdetto il contratto con uno o più gestori telefonici. Cosa possiamo fare? L’unica opzione consiste nel contattare le aziende che si occupano di fornire la connessione internet via satellite, o via radio, visto che molto probabilmente è l’hardware della linea che impedisce dia vere una connessione internet veloce e affidabile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi