Cosmetici fatti in casa: sono veramente di buona qualità?

cosmesi naturaleIn rete o sulle riviste del settore capita di trovare degli articoli che invitano a preparare in casa dei cosmetici cosiddetti naturali. Ma questi prodotti sono veramente efficaci? E li si può utilizzare ogni giorno?

Le ricette migliori

Anche i cosmetici più famosi spesso sfruttano dei principi attivi ottenuti dalla natura, come ad esempio i fanghi tratti dalle alghe marine, o i Sali da bagno preparati con i minerali del Mar Morto, o ancora le maschere di bellezza prodotte con gli estratti della frutta. In casa è possibile utilizzare alcune sostanze che si possiedono normalmente per preparare dei cosmetici, conviene però fare attenzione ad alcuni particolari. Come prima cosa dobbiamo infatti ricordare che i cosmetici industriali sono prodotti rispettando alcune importanti norme igienico sanitarie, difficili da seguire in casa. Se quindi si decide di preparare una maschera all’avocado e miele, se ne deve preparare una quantità da utilizzare subito, evitando di conservarla. Questo perché la maschera restante diventerà rapidamente un ottimo terreno di coltura per muffe, funghi e batteri: utilizzarla anche solo il giorno dopo potrebbe essere un vero rischio per la nostra pelle, altro che benefici!

E i prodotti artigianali

Spesso l’invito a preparare da sole i propri cosmetici ci viene da fatto che sempre più spesso troviamo in commercio dei prodotti cosiddetti artigianali. Conviene però comprendere che la crema per le mani offerta alla bancarella del mercato in genere non proviene totalmente dal simpatico signore che sta cercando di vendercela. Moltissimi cosmetici infatti sono prodotti da aziende che si occupano di preparare questi prodotti per conto terzi; ad esempio iralab è un’importante azienda che si occupa di questo, producendo ogni tipo di cosmetico o di materia prima adatta alla preparazione di cosmetici. Il piccolo artigiano infatti difficilmente potrebbe permettersi di mettere in piedi un laboratorio asettico, e di acquistare tutta l’apparecchiatura necessaria a produrre anche solo una semplice crema per le mani, priva però di qualsivoglia contaminante esterno.

I migliori principi attivi

Grazie a questo metodo di lavoro possiamo trovare alcuni prodotti di nicchia, che a volte sono anche migliori di quelli delle grandi aziende di cosmetici. I piccoli produttori infatti possono richiedere alle aziende con cui collaborano, di utilizzare particolari materie prime per la produzione di cosmetici, o formulazioni originali, che saranno prima testate e verificate in laboratorio, in modo da migliorarne la formulazione e da renderle sicuramente efficaci e non dannose per la salute.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi