Fiori a domicilio: ecco cosa c’è da sapere

fioriRicevere un mazzo di fiori è sempre un’esperienza positiva, e bella da vivere. La sorpresa iniziale, la curiosità di capire chi ha inviato il dono e anche la felicità nel pesare che qualcuno abbia avuto un momento da dedicare solo a voi.

Le occasioni per inviare i fiori, poi, sono sempre numerose: dai classici compleanni alla festa della donna (o della mamma), senza dimenticare i vari matrimoni o le altre classiche ricorrenze. Molto spesso, però, c’è chi invia un mazzo di fiori a domicilio con l’intento di stupire, e colpire, la persona interessata.

Si tratta di una forma di galanteria che, in realtà, non viene mai del tutto abbandonata. L’impresa è semplice quando decidiamo di fare questo dono floreale a qualcuno che abita nella nostra citta: ci basta, in fondo, scegliere il fiorista e ordinargli la composizione di fiori da consegnare ad un determinato indirizzo. Ma cosa succede se questa si trova a molti chilometri di distanza, e magari in un paese straniero?

Fino a pochi anni fa questo servizio era giudicato impensabile. Fortunatamente, anche in questo caso si è giunti ad un nuovo tipo di opportunità: internet, a questo proposito, è ricca di suggerimenti e consigli.

In rete troverete gli indirizzi di molti fiorai internazionali pronti a ricevere il vostro ordine, e ad evaderlo nel modo più celere, preciso e sicuro possibile. In sostanza parliamo di una catena di fioristi che permettono alle persone di scambiarsi doni floreali a distanza.

I loro siti internet, molto spesso, offrono la possibilità di scegliere la lingua preferita (in modo che non vi siano problemi di comprensione): una volta entrati potrete decidere se inviare una pianta oppure un mazzo di fiori oppure una vera e propria composizione.

Grazie al catalogo on line potrete scegliere i colori dei fiori, la loro grandezza e anche la quantità: in definitiva si tratta di un vero e proprio regalo personalizzato.

I costi del servizio variano da sito a sito, e come abbiamo anticipato molte aziende offrono questo genere di opportunità: dal classico sito di Interflora e molti altri siti che si occupano di consegna fiori a domicilio.

Una volta scelto il dono floreale non vi resta che specificare l’indirizzo del destinatario e pagare la somma dovuta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *