I prestiti personali delle finanziarie italiane

denaro in prestitoAlcune società finanziarie operano in Italia da moltissimi anni, come ad esempio Compass, Findomestic o Agos. La proposta di queste società è ampia e articolata, in modo da rispondere alle esigenze di una clientela molto estesa. In particolare sono molto interessanti le proposte che riguardano il prestito personale, anche detto prestito veloce.

Che cos’è il prestito personale

Viene chiamato prestito personale, o anche prestito veloce, un finanziamento non finalizzato, che non ha uno scopo preciso e che non necessita di particolari documentazioni di spesa. Il tetto massimo richiedibile con questo tipo di finanziamento è in genere fisso, con cifre che non possono superare i 50-75.000 euro, restituibili con un massimo di 120 rate. Le finanziarie che operano in Italia permettono a qualsiasi persona residente nel paese di richiedere un prestito veloce, l’importante è che si risponda a particolari requisiti e che si abbia un età compresa tra i 18 e gli 80 anni. Alcune finanziarie sono più restrittive nella loro offerta e non permettono alle persone anziane, al di sopra dei 70 anni di età, di richiedere un prestito eccessivamente ingente.

Come funziona

Il prestito personale si può spesso richiedere per qualsiasi motivazione, che non necessita di essere indicata: si possono utilizzare i soldi anche semplicemente per aumentare la liquidità presente sul conto corrente. I tassi di interesse sono abbastanza favorevoli, in genere inferiori ai 6-7%, ma questo dato può variare molto da persona a persona, a seconda anche del periodo di restituzione che si decide di sfruttare, con un tasso massimo nel caso in cui si decida di rendere il debito in un tempo massimo di 10 anni. Per poter richiedere un prestito personale è necessario presentare i propri documenti di identità e un’attestazione del percepimento di un reddito mensile, da lavoro o da pensione. L’ammontare dell’assegno mensile deve essere congrua con l’ammontare della rate.

Duttilio: il prestito veloce di Agos

Questo finanziamento rapido di Agos è particolarmente interessante perché, oltre alle classiche caratteristiche di un prestito personale, offre ai clienti di questa finanziaria anche qualche opzione particolare. Infatti è possibile ottenere l’interno ammontare del finanziamento in un massimo di 48 ore dall’accettazione della richiesta. Inoltre si ha la possibilità di saltare il pagamento di una rata all’anno, posticipandone il ricorso prolungandone la durata, per un massimo di tre rate nel corso del periodo di ammortamento. La durata del rimborso può essere modificata, prolungandola o accorciandola, intervenendo sull’ammontare delle singole rate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi