In Taxi da Lugano ad Expo 2015

taxiMilano capitale artistica. È questo il prossimo step che attirerà milioni di visitatori da tutto il mondo nella grande città lombarda.

Ma come in ogni bella favola, i problemi sono dietro l’angolo.

Uno di questi è la logistica e l’alloggio.

La grande affluenza farà si marciare l’economia turistica ma sarà in grado di soddisfare le esigenze del vasto pubblico?

 Una valida alternativa può essere la vicina Svizzera e nello specifico Lugano.

Splendida cittadina sul lago, a circa un’ora da Milano, che offre non solo una quantità elevata di alberghi e ristoranti ma anche una serie di servizi per lo spostamento.

A partire dal piccolo aeroporto di Agno, meta forse parecchio business ma sempre ben frequentata grazie ai pratici collegamenti aerobus da e verso Zurigo, Ginevra, Venezia e Catania.

 Le ferrovie Svizzere offrono collegamenti pratici e puntuali ogni ora, garantendo un servizio comodo e mediamente dispendioso.

 Per chi invece si trovasse ad avere l’esigenza di trasporti più professionali, i vari Taxi a Lugano offrono pacchetti specifici per le tratte Milano Malpensa e Linate verso Lugano e da Lugano verso l’expo 2015.

 Si può trovare un servizio low cost fino ad arrivare al Limousine service dallo standard più elevato.

La loro conoscenza dell’urbanistica cittadina e del mercato turistico locale  fornisce, oltre al trasporto shuttle, un valido ventaglio di consigli su dove alloggiare con prezzi alla mano.

 Una dritta interessante riguarda la prenotazione. Giocando con un buon anticipo le tariffe vengono corrette con degli sconti interessanti, in modo da rendere competitivo il servizio su tutti i fronti.

 In vista dell’expo vi è anche un notevole calo dei costi riguardante i tempi d’attesa. Infatti alcuni pacchetti offerti sul territorio offrono intere giornate conauto ed autista a disposizione dell’utente.

 Insomma, perché non vivere questa stupenda manifestazione Milanese senza stress e magari visitando una piccola cittadina  limitrofa che davvero merita di essere vissuta?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi