Insetti nocivi in casa

formicheSono moltissimi gli insetti che si possono annidare in casa e nelle vicinanze; ognuno di essi ha diverse caratteristiche e tende ad avere un comportamento originale, che può portare a danneggiare parti della casa o a causare problemi ai suoi abitanti.

Gli scarafaggi

Le blatte, o scarafaggi, sono tra gli insetti più diffusi nelle case. Si annidano nelle zone umide, dove trovano cibo e acqua per sopravvivere e proliferare. Questi inseti purtroppo sono in grado di trasportare virus e batteri, o anche le uova di alcuni parassiti. La loro presenza quindi, oltre ad intaccare il cibo, può anche portare malattie.

Le formiche

LE formiche sono insetti innocui, che tendono ad entrare in casa se attirati da cibo di facile reperimento. Per evitare che si accaniscano sulle derrate alimentari è necessario chiudere il cibo in barattoli ermetici e mantenere le confezioni chiuse. Alcune specie di formica possono anche trasmettere dei virus, cosa abbastanza inusuale in Italia, fortunatamente.

Le zanzare

Da molti anni in Italia si assiste ad una vera e propria infestazione da parte delle zanzare tigre. Questi inseti amano le zone umide, prediligendo parchi, giardini, terrazzi con piante e fiori. Il loro morso è molto fastidioso e in alcuni casi può anche portare a malattie gravi. Allontanare le zanzare tigre non è facile, perché ogni femmina adulta può deporre centinaia di uova, dando origine ad una nuova generazione in un lasso di tempo molto breve.

Vespe e calabroni

Capita spesso che vespe e calabroni predispongano i loro nidi in vicinanza delle abitazioni. Può anche accadere che i nidi siano costruiti in casa, o su balconi e terrazzi, o anche in vicinanza delle finestre. Questi insetti non sono interessati al cibo degli umani ma presentano il problema di essere molto aggressivi. Se si sentono minacciati possono pungere l’uomo, causando forti dolori. Nelle persone allergiche al veleno di vespe e calabroni anche una singola puntura può essere molto pericolosa e portare ad effetti collaterali importanti, che necessitano delle cure di un medico.

Rimuovere i nidi di vespe

Le vespe possono costruire un grande nido anche in breve tempo. La rimozione di questi nidi deve essere sempre effettuata da personale altamente specializzato, perché il rischio è quello che tutte le vespe si ribellino e cerchino di pungere chiunque tocchi il loro nido. Per vespe e calabroni la disinfestazione professionale mette al riparo da qualsiasi danno provocato dalle punture e viene effettuata in modo sicuro, in modo anche da evitare che gli insetti tornino.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi