La salute e il peso forma

perdere pesoOrmai sono diverse le ricerche che hanno ampiamente descritto e provato come mantenere il proprio peso forma sia un comportamento essenziale per rimanere in piena salute. Sono infatti tantissime le patologie che tendono a scatenarsi con maggiore frequenza nelle persone obese, o anche in quelle fortemente sottopeso. Ipertensione, diabete di tipo II, aterosclerosi, stati di deperimento o di malnutrizione. Non si tratta quindi semplicemente di considerazioni estetiche, avere un corpo tonico e in forma consente di diminuire il rischio di contrarre alcune particolari malattie.

Come si calcola il peso forma

Il peso forma è un concetto abbastanza controverso, in quanto spesso viene confuso con il peso ideale. Con peso forma infatti si considera il peso che, secondo tabelle di tipo statistico, si dovrebbero avere le persone, data l’età, il sesso e l’altezza. Tramite l’uso della Tabella per calcolare il peso forma di DietaGratis.com si ottiene la cifra esatta in kilogrammi, che consiste nel peso a cui si dovrebbe idealmente tendere. Conviene però ricordare che ogni singolo soggetto è un caso a sé stante, nel senso che ognuno ha un diverso sviluppo muscolare, ha una particolare corporatura, ha forme più o meno accentuate. Chiaramente il peso forma risulta quindi essere un dato indicativo, non necessariamente si deve raggiungerlo in modo preciso e netto, senza alcun tipo di scarto. Per fare un esempio classico, i culturisti hanno in genere un peso che si discosta molto da quello forma considerato per età, altezza e sesso, in quanto gli ampi fasci muscolari sono veramente molto pesanti, influenzando fortemente il peso totale del soggetto. Questo non significa che hanno un maggiore rischio di manifestare le classiche malattie correlate all’obesità.

Il proprio peso ideale

Negli ultimi anni alcuni dietologi sono più propensi ad utilizzare il concetto di peso ideale, ben diverso rispetto a quello di peso forma. Il peso ideale è il peso con il quale un soggetto si sente in perfetta armonia con se stesso, ha un coretto sviluppo della muscolatura e si stente in salute, voglioso di muoversi e di attivarsi per tutti i compiti che deve svolgere nel corso di una giornata. Un uomo di corporatura massiccia, così come una donna molto formosa, porrebbero avere un peso ideale che si discosta da quello forma anche del 5-10% sul totale. Raggiungere e mantenere il proprio peso ideale consente prima di tutto di allontanare il rischio di contrarre alcune gravi malattie, il cui sviluppo è correlato al peso, ma non solo. Avere il peso ideale comporta anche avere una buona forma fisica, sentirsi attivi e vitali, rapportarsi in modo piacevole con gli altri e con il mondo esterno. Si tratta quindi di ottenere dei benefici a livello fisico, ma anche mentale e sociale.

La dieta

Spesso quando ci si sente appesantiti e si è consci dia vere qualche chilo di troppo si pensa con terrore alla dieta, chiaramente ipocalorica. Non sempre diminuire l’introito di calorie nel corso della giornata corrisponde al modo migliore per perdere peso. Molte persone in sovrappeso infatti tendono ad accumulare adipe a causa del loro stile di vita quotidiano: poco movimento, un lavoro sedentario da ufficio, interessi che si svolgono all’interno delle mura domestiche. Spesso aggiungere un’attività fisica alla routine quotidiana consente di perdere peso e di sentirsi in forma, senza costringerci a modificare ciò che mangiamo. Per comprendere se il nostro stile di vita si discosta di molto da quello ideale possiamo sfruttare anche i siti governativi, che ci consigliano quali siano gli alimenti che conviene consumare più spesso e che tipo di attività fisica sia la migliore per ottenere una buona forma fisica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi