Mangiare in Expo 2015: ecco dove risparmiare

expoExpo 2015 è al giro di boa, e si iniziano a tirare le somme di questa manifestazione internazionale che ha portato al nostro Paese tanto pregio, e telecamere puntate addosso per molto tempo. Tuttavia, una delle polemiche più accese ha interessato non solo il tema portante di tutta la manifestazione (ovvero nutrire il paese), ma anche i suoi costi. In definitiva, per molti, è troppo caro pensare di mangiare all’Expo 2015. Ma sarà davvero così?

In realtà, è possibile godersi la magia dei diversi padiglioni, assaporando ottimi cibi a prezzi decisamente contenuti: iniziamo, quindi, una rapida carrellata sui luoghi da visitare in Expo, dove spendere un patrimonio è solo un miraggio molto lontano.

I padiglioni stranieri sono sicuramente quelli che offrono maggiori possibilità low cost: prendiamo, ad esempio, quello dell’Indonesia. Qui è possibile mangiare il famoso chicken satay (ovvero pollo marinato con spezie e aromi cotti al forno) a soli 5 euro con bevanda inclusa. Se ciò non fosse sufficiente, con soli 10 euro potrete assaporare ben 4 diversi piatti tipici.

Il cibo cinese, poi, non è da meno: all’interno del padiglione potrete assaggiare nuvole di drago, riso cantonese oppure i classici involtini primavera spendendo da uno a 3 euro. Il risparmio, qui, è davvero assicurato!

Il padiglione malesiano offre una ghiotta possibilità: avete mai assaggiato gli spiedini Satay con spezie? Con soli 6 euro potrete provare questa deliziosa specialità, mentre con soli 10 euro gusterete gli involtini Randang di agnello con uova e patate.

Il padiglione del Marocco offre il celebre tajine di pollo a 10 euro, mentre quello dell’Angola vi stupirà (con la stessa somma di denaro) con gallette di patate e salmone o crema di carote con zenzero e arancia. Amate i piatti unici? Allora, il padiglione del Perù fa proprio al caso vostro: un piatto di quinoa, pollo, pomodorini, acqua e caffè a soli 10 euro.

Insomma chi ha detto che per visitare, e assaporare, i piatti di Expo 2015 è necessario spendere un capitale?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi