Quali nastri adesivi vengono proposti dall’industria dell’imballaggio?

imballaggioPer l’industria dell’imballaggio, poter contare su adesivi di qualità è fondamentale per garantire prestazioni di eccellenza e, al tempo stesso, i più elevati standard di sicurezza. Anche in questo ambito la tecnologia è in costante evoluzione, e una dimostrazione può essere ravvisata nell’impiego di adesivi spray, che permettono di evitare il ricorso a strumenti di difficile utilizzo o eccessivamente dispendiosi. A seconda del tipo di materiale che deve essere incollato, si può fare affidamento su varie tipologie di colle spray: gli adesivi per schiume, per esempio, sono concepiti e sviluppati per attaccare i tessuti su un gran numero di superfici, tra cui le pareti divisorie e i pannelli interni. Vi si ricorre, non a caso, soprattutto nel campo della tappezzeria.

Un’altra soluzione apprezzata è quella delle colle spray ad alta tenuta, che sono adoperate nel settore della falegnameria e dell’arredamento, per la loro capacità di attaccare il polipropilene e il polietilene non solo sul legno, ma anche su altri materiali, tra i quali il metallo. Molto versatile si rivela, inoltre, il cosiddetto adesivo riposizionabile, che in genere viene impiegato per incollare i materiali come la carta, sia sul legno che su altra carta. Il suo nome deriva dal fatto che l’adesione può essere riposizionata, visto che diventa permanente solo a 24 ore di distanza dal momento in cui il prodotto viene applicato. Questo tipo di adesivo si dimostra di grande praticità durante lavorazioni temporanee, magari per il fissaggio di sagome.

Dall’industria dell’imballaggio provengono anche i sigillanti, vale a dire monocomponenti che non hanno bisogno di essere miscelati né prima di essere impiegati né durante le lavorazioni. I sigillanti butilici preformati, per esempio, sono profilati pronti per essere utilizzati e si caratterizzano per un grado di adesività molto alto. Essi vengono messi a disposizione in sezione rettangolare o in sezione circolare, e permettono tanto l’applicazione orizzontale quanto quella verticale. I materiali che possono essere sigillati con queste tipologie di prodotti sono tanti: il vantaggio più rilevante è rappresentato dal fatto che non è necessario avvalersi di sistemi di bloccaggio meccanici, e ciò si traduce in un consistente risparmio a livello economico. Non solo: i sigilli sono in grado di resistere alle vibrazioni, e in più eliminano qualsiasi possibilità di rumore.

EmmeCinque è un’azienda leader nel settore, proponendo ai propri clienti un vasto assortimento di soluzioni che spaziano dai sigillanti ai primer adesivi, dai nastri monoadesivi ai nastri per mascheratura, senza dimenticare i biadesivi e i nastri personalizzati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi