Scegliere le scarpe da moto

satellite-plankCerchi scarpe moto e non sai dove sbattere la testa? Niente paura! Con pochi e utili consigli potrai trovare le scarpe moto perfette per ogni occasione e ogni stagione. Prima di entrare nei dettagli è bene sapere che le scarpe moto, così come gli stivali, rappresentano un accessorio fondamentale dell’equipaggiamento per le duo ruote.

La caratteristica improrogabile degli stivali moto è il rispetto delle norme di sicurezza: in particolare è bene informarsi sempre sulla presenza dell’omologazione CE EN 13634. Questa caratteristica garantisce di essere davanti ad una scarpa che fornisce sicurezza ma anche alte prestazioni, comfort e piacere di guida. In generale, comunque, le scarpe moto devono essere prodotte con materiali resistenti, duraturi e non tossici: non da meno è la presenza di protezioni e di sistemi di sicurezza. Così come per l’abbigliamento, anche le scarpe moto e gli stivali possono essere sia in pelle sia in tessuto. La pelle – oltre a regalare uno stile più “aggressivo” – garantisce anche una maggiore sicurezza in caso di urti: questo materiale, infatti, resiste alle alte temperature causate dagli impatti e limita i danni fisici e gli infortuni nei quali può incorrere l’utilizzatore. La pelle è però più difficile da trattare e spesso meno adatta per un utilizzo quotidiano: per questo tipo di esigenze c’è invece il tessuto. Le nuove tecnologie abbinate alle tecniche di produzione di scarpe moto hanno reso possibile l’uscita sul mercato di calzature leggere, traspiranti, impermeabili ma comunque sicure: tra i materiali più innovativi ricordiamo il Nylon PVC, il Gore Tex o l’HiTex.

In tutti i casi, comunque, è importante che le scarpe moto siano dotate di rinforzi per il malleolo che vadano a proteggere le caviglie in caso di urto. Importantissima per gli stivali o le scarpe per le due ruote anche la suola: questa deve infatti essere in grado di garantire un ottimo grip e una perfetta aderenza nonché essere in grado di favorire la dispersione dell’acqua. Così come per l’abbigliamento classico, infine, è bene ricordare che esistono calzature sia per la stagione estiva sia per quella invernale, in grado di garantire sicurezza e comfort in condizioni climatiche differenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero interessarti ancheclose