Verdure essiccate fai da te: ecco come

verdure essiccateLe verdure essiccate sono una prelibatezza che, molto spesso, troviamo nei buffet dei ristoranti, oppure durante l’aperitivo. Eppure, per prepararle basta proprio poco: pazienza, voglia di sperimentare e…un forno adatto. Già, per preparare le verdure essiccate sono necessarie solo poche cose! Vediamo, allora, come prepararle.

Secondo un recente studio, condotto dall’Università di Leeds nel Regno Unito, le verdure essiccate contengono tutte le proprietà delle verdure fresche. Il trattamento a cui sono sottoposte le verdure, infatti, le priva dell’acqua, ma non delle altre vitamine e degli altri minerali.

Le verdure essiccate, poi, piacciono perchè sono molto più leggere delle normali patatine che troviamo in commercio, e donano al corpo grandi proprietà. Se assaggiamo le zucchine disidratate, ad esempio, ingeriremo ben 90 calorie per 100 grammi (contro le consuete 500 delle patatine normali). Insomma, una bella differenza.

Ma come facciamo a disidratare le verdure? E, soprattutto, quali verdure possiamo prendere per effettuare questo processo? In realtà, possiamo disidratare numerose verdure: zucchine, peperoni, spinaci, ma anche cipolle, patate e  pomodori. Se siete amanti delle chips, potete assaporarne di leggere, essiccando le mele, i kiwi, le arance o le banane.

Abbiamo detto, poi, che serve ben poco: il forno è essenziale per questo procedimento. Il bello è che si possono utilizzare quelli che troviamo in commercio (e che abbiamo nella nostra cucina), senza acquistare un essiccatore. Prendete, poi, la vostra frutta e verdura, tagliatela  a fettine sottili, ed adagiatelasu una teglia da forno spennellata di olio.

Condite a piacere, e fate essiccare in forno ad 80° per 30 minuti, rigirando le fettine di tanto in tanto. Se avete deciso di infornare zucche, carote o banane, però, fate attenzione: vi serviranno ben 45 minuti a 180 °.

Insomma, le verdure essiccate sono una moda salutista che sta prendendo sempre più piede. Il bello è che è possibile assporarne i gusti, e i vantaggi, anche senza dover andare al ristorante. La vostra cucina vi regalerà chips naturali e ricche di vitamine!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi