Cannabis light: perché è legale in Italia e dove comprarla

cannabis piantaSono diversi anni che si sente parlare con sempre maggiore insistenza di cannabis Light. In Italia, però, questo termine si è imposto con fermezza da oltre un anno, ovvero dal momento in cui è stata legalizzata questa particolare versione, legale in tutto e per tutto, di Marijuana. Perché si può considerare legale? Tutto è legato alle caratteristiche principali di questa erba: le diverse varietà che si possono trovare sul mercato italiano devono soddisfare dei requisiti ben precisi previsti dalla legge italiana in materia.

Cannabis light, perché è legale?

I confini della legalità quando si parla di marijuana sono stati ben definiti dalla legge italiana. La produzione di questa tipologia di cannabis legale trae origine dalla coltivazione di specifiche varietà di cannabis, che sono state ribattezzate, per l’appunto, light. Le norme di legge impongono delle limitazioni ben precise in riferimento alle sostanze psicoattive contenute all’interno di tali varietà, in modo particolare per quanto concerne i cannabinoidi. Il THC, il principio attivo che procura l’effetto psicotropo, deve essere presente in percentuali inferiori allo 0,2/0,3%. Il mercato è libero: questa caratteristica ha, come prima conseguenza, il fatto che ci siano effetti non solamente positivi, ma anche rischiosi. La cannabis light, ad ogni modo, rientra perfettamente nell’ambito della legalità e non si può definire medicinale, ragion per cui non si acquista nelle farmacie. È altrettanto chiaro che le varietà che si possono trovare in commercio presentino numerose differenze.

Dove acquistare la cannabis light?

Sono tanti i negozi online che si sono lanciati in questo tipo di attività, ma si contano sulle dita di una mano quelli che sono in grado di garantire affidabilità, sicurezza e trasparenza. Tra questi troviamo certamente SmartJoint24, portale su cui si possono acquistare vari prodotti a base di cannabis light, oltre a scoprire tante caratteristiche di questa grande novità che sta avendo successo e visibilità sul mercato nell’ultimo periodo. Un ampio ventaglio di proposte e offerte che non lascerà indifferenti neanche gli utenti più esigenti. Infatti, si possono trovare pure alimenti realizzati a base di farina di cannabis light, senza dimenticare le talee per la coltivazione all’interno delle mura domestiche o sul balcone. Ci sono comunque alternative all’acquisto via web. Infatti, sono tanti i prodotti che si possono trovare anche presso i tabaccai, ma è chiaro che i negozi specializzati più forniti e in cui poter ricevere anche adeguata assistenza sono quelli online. Nel caso in cui, comunque, si prenda la decisione di comprare una piantina da coltivare sul terrazzo, è bene conservare lo scontrino e la confezione, in maniera tale da avere sempre a disposizione le prove che si tratti di un prodotto completamente legale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi