La fiera del buon cibo: scopriamo il Salone internazionale del biologico

sanaIl cibo biologico sta prendendo sempre più piede. Ecco perchè è importante aggiornarsi in continuazione, e scoprire le novità sul mercato: dal 6 al 9 settembre, a Bologna, torna “Sana”, ovvero il Salone Internazionale del Biologico e del naturale. Ovviamente, con numerose novità: vediamole insieme!

Secondo le ultime stime, i consumatori di cibo biologico sono in continua ascesa: Nomisma, durante la manifestazione bolognese, presenterà gli ultimi dati, mostrando come ci sia stato un netto aumento dei consumatori a marchio bio pari al 4,5% rispetto al 2013.

All’interno di questa percentuale, poi, dobbiamo distinguere chi consuma prodotti biologici almeno una volta alla settimana (e si parla del 37%), e chi, invece, tutti i giorni (il 22%).

Proprio per gli appassionati del genere, Sana ha in serbo tante sorprese: si potranno, ad esempio, assaggiare i muffin bio preparati con farina di frumento, e ripieni di mirtillo (ma senza lattosio). Un’altra sorpresa golosa vede come protagonisti i pasticcini bio senza glutine arricchiti da marmellata di albicocche: una vera novità.

Per gli amanti del salato, invece, si potranno degustare miscele a base di farina di grano e riso senza uova: aggiungendo un po’ di acqua, infatti, si otterrò una pastella leggera ideale per friggere le verdure, il pesce o i legumi.

E se tutto ciò vi sembra ancora poco, allora non potete perdervi l’aperitivo flower: il prossimo 7 settembre ci sarà la possibilità di degustare cibi e cocktails a base di fiori commestibili…e biologici!

Insomma, una nuova opportunità da non perdere…per chi ama la cucina sana, naturale e biologica. L’appuntamento è, quindi, per settimana prossima: dal 6 al 9 settembre tutti a Bologna per “Sana”, il Salone Internazionale del biologico e del naturale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *