Perchè New York viene chiamata “la grande mela”?

Ci sono diverse teorie sul perché New York venga chiamata “la grande mela”. Alcuni dicono ad esempio che deriva dall’abitudine dalle ex famiglie benestanti di vendere mele nelle strade di New York per sopravvivere durante la Grande Depressione. Un’altra teoria sostiene invece che il termine deriva da una famosa signora di un bordello del diciannovesimo secolo, Eve, le cui ragazze si chiamavano Big Apple.

In realtà, pare però che il soprannome derivi da uno slogan usato negli anni venti dallo scrittore sportivo Fitz Gerald, del New York Morning Telegraph, nella sua colonna di corse di cavalli, “Around the Big Apple”. A partire dal 18 febbraio 1924, il giornalista ebbe l’abitudine di iniziare ogni colonna con l’intestazione “The Big Apple. Il sogno di ogni ragazzo su un purosangue e l’obiettivo di tutti i cavalieri. C’è solo una grande mela. Quella è New York”.

Dunque, il termine deriverebbe dal mondo delle corse dei cavalli, ma una volta che è entrato nel vocabolario comune, la sua popolarità si è diffusa gradualmente al di fuori del contesto originario, dai locali notturni di Harlem ai locali di danza della città, prendendo il nome di grande mela. Gli stessi musicisti degli anni’30, iniziarono ad usare tale soprannome per riferirsi alla loro città natale nelle loro canzoni, contribuendo così a diffondere il nome al di fuori dei confini locali.

Durante la metà del 20° secolo, il soprannome di New York è rimasto immutato, fino a quando non è stato adottato ufficialmente dalla città negli anni ‘70. Nel 1997, per dare a Fitz Gerald il suo merito, il sindaco Rudy Giuliani firmò una legge che indicava l’angolo in cui l’uomo e la sua famiglia vissero tra West 54th Street e Broadway tra il 1934 e il 1963, ribattezzandolo “Big Apple Corner”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi