Come cambia il nuovo sistema digitale Inail

computer-767781_960_720Dal prossimo 1 giugno per usufruire dei servizi online dell’Inail occorrerà fronteggiare il nuovo sistema di credenziali dispositive, il cui rilascio avviene solo su richiesta dell’interessato, previa verifica dell’identità del soggetto che ne fa richiesta. Le nuove credenziali dispositive sostituiscono le precedenti credenziali finora previste per le seguenti categorie: utenti profilati come «azienda», che finora accedevano ai servizi online tramite codice ditta e password; e soggetti registrati come «subdelegato azienda» (abilitati direttamente dagli utenti titolari di codici ditta.

Gli utenti di cui sopra potranno ora accedere ai servizi online esclusivamente tramite le credenziali di accesso dispositive rilasciate dall’Inail, le credenziali di accesso dispositive rilasciate dall’Inps, che sono riconosciute anche dal sistema dell’Inail in base agli accordi tra i due enti previdenziali («federazione Inps»), la carta nazionale dei servizi (Cns) o ancora le credenziali Spid (non appena attivato il nuovo sistema di login).

Per ottenere le credenziali dispositive dall’Inail gli utenti possono seguire due strade. Con la prima, possono utilizzare lo specifico servizio online «Richiedi credenziali dispositive», previa registrazione come «utente generico». Dopo aver effettuato l’accesso con le proprie credenziali generiche gli utenti devono selezionare «Richiedi credenziali dispositive/ Invio modulo online». A questo punto il sistema propone un form di richiesta precompilato, al quale devono essere allegati il modulo di abilitazione «Utenti con credenziali dispositive» e copia di un documento di identità in corso di validità in formato pdf. Una volta processate le richieste, l’Inail trasmette all’utente le credenziali di accesso dispositive tramite sms (prima parte), mail o Pec (seconda parte).

La seconda strada prevede invece la necessità di recarsi presso qualsiasi sede locale dell’Inail e presentare l’apposito modulo di richiesta «Utenti con credenziali dispositive» corredato di fotocopia di un documento di identità in corso di validità. Il modulo è pubblicato sul sito Inail.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi