Come risparmiare? Qualche consiglio per iniziare con il piede giusto

coding-1853305__340Quando ricevi dei soldi come regalo o come stipendio per il tuo lavoro, cosa ne fai? Hai dinanzi a te due scelte: puoi spenderli o puoi risparmiarli. Naturalmente, spendere i tuoi soldi potrebbe essere necessario (per qualcosa che non puoi certo evitare di pagare, come gli alimentari o l’affitto), oppure divertente (per beni non essenziali, svago, ecc.). Tuttavia, non appena possibile, dovresti riporre grande attenzione anche al risparmio. Ma perché?

Perché risparmiare?

Ci sono molte ragioni per cui potresti voler risparmiare i tuoi soldi. E di seguito ne abbiamo condiviso alcune.

Per progetti più grandi

Risparmiando i tuoi soldi nel tempo puoi costruire i tuoi risparmi per comprare qualcosa di grande come un’auto, un nuovo pc, ecc.

Per avere liquidità a portata di mano

È bello avere un po’ di liquidità a portata di mano per quando si presenta qualcosa che vuoi davvero fare, anche di non pianificato. Per esempio, se tutti i tuoi amici vanno in vacanza e vuoi andare con loro, sei sicuro di potertelo permettere? Risparmiare potrebbe darti una grande mano d’aiuto per non perdere questi treni del divertimento.

Per le emergenze

A volte capitano le emergenze. Hai bisogno di soldi per un nuovo vestito per il lavoro o hai perso il tuo cellulare e devi sostituirlo? I risparmi potrebbero riuscire a darti una mano concreta in tal senso.

Dove metterai i soldi che risparmi?

Potresti semplicemente metterlo in un posto sicuro a casa tua, come un salvadanaio, il tuo portafoglio, e così via. Tuttavia, potresti anche voler mettere dei soldi in banca, soprattutto se i risparmi iniziano ad essere notevoli (ed è questa, in ogni caso, la strada da preferire). Molte banche hanno conti di deposito dedicati per i risparmi, che ti permetteranno di guadagnare un po’ di interessi. In questo modo, non solo stai risparmiando denaro, ma stai anche accumulando qualcosa di più per il futuro.

Interesse

Quando metti dei soldi in banca in un conto deposito, la banca può effettivamente pagarti per questo degli interessi. Generalmente, l’interesse in banca è accreditato annualmente, ma i conti deposito hanno anche la possibilità di essere vincolati per periodi di tempo inferiori all’anno, al termine dei quali verranno accreditati gli interessi netti.

L’interesse è un’altra buona ragione per iniziare a risparmiare subito: mettere quei soldi da parte in un conto deposito o in un altro strumento di risparmio ti permetterà infatti di poter avere un impulso motivazionale in più per rendere il tuo salvadanaio sempre più corposo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi