Cos’è l’acne

crema vasoL’acne è una condizione della pelle che di solito colpisce gli adolescenti, anche se non è escluso che possa colpire un individuo a qualsiasi età. La sua comparsa porta a macchie e bolle sulla pelle del viso, della fronte, del collo, della schiena e del petto. Le macchie possono variare da punti neri e punti bianchi che sono lievi e indolori, a forti bolle o pustole che sono infiammate e piene di pus con dolore intenso.

L’acne è causata molto probabilmente da cambiamenti nei livelli ormonali durante la pubertà. E questo è il motivo per cui colpisce gli adolescenti più di altre fasce d’età.

In particolare, quelli con la pelle grassa sono più suscettibili a sviluppare l’acne. Le ghiandole della pelle durante la pubertà rilasciano infatti una sostanza oleosa nota come sebo. Questo sebo è spesso e può bloccare i piccoli pori della pelle attraverso i quali crescono i peli. Questi sono chiamati follicoli piliferi. Tutto ciò conduce porta alla formazione di punti neri e punti bianchi. Questi follicoli piliferi quando bloccati possono essere infettati da batteri per portare all’acne.

L’acne è ereditaria ed è considerata una malattia familiare. I cambiamenti ormonali durante la pubertà e durante il ciclo mestruale o la gravidanza possono aumentare il rischio di acne. La dieta o l’attività sessuale non è correlata all’acne. L’acne è molto comune negli adolescenti e nei giovani adulti e quasi l’80% delle persone tra 1 e 30 anni può avere l’acne ad un certo punto della loro vita. I sintomi possono andare e venire, ma sembrano migliorare con l’età. Solo circa il 5% delle donne e l’1% degli uomini hanno l’acne sopra i 25 anni.

Detto ciò, per poter trattare l’acne è sicuramente efficace mantenere la pelle pulita e senza grassi. Si tenga anche conto che le zone colpite e quelle soggette ad acne devono essere lavate due volte al giorno con un sapone delicato o un detergente. Ci sono poi diverse creme, lozioni e unguenti che possono essere utilizzati per l’acne. Questa non è una condizione curabile e una volta che i sintomi sono spariti, è probabile che ritornino. L’acne che colpisce il petto e la schiena può avere bisogno di essere trattata con antibiotici e creme più forti prescritte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi