Gli step da seguire per organizzare il funerale

pexels-pavel-danilyuk-7317927-satelliteOrganizzare un funerale è un evento traumatico e sappiamo bene quanto sia difficile superare la perdita di una persona cara a cui dobbiamo dare l’addio. Non vogliamo risultare banali nel sottolineare quanto sia complesso cercare di rimanere lucidi per organizzare il funerale di un nostro caro perché non ci sono parole adatte per spiegare la profondità di tali attimi.

Piuttosto vogliamo essere di supporto a chi sta vivendo questo momento e vuole discernere i passi essenziali da compiere per organizzare il funerale. Magari in questi casi conviene farsi aiutare da una persona stretta non troppo coinvolta emotivamente oppure affidarsi a consulenti di agenzie funebri per risolvere le questioni burocratiche nel minor tempo possibile.

Le incombenze di cui dovrai occuparti

Ci sono alcune incombenze di cui occuparsi come permessi, documenti e disponibilità di parrocchie, cimiteri e camere ardenti. In questo approfondimento vedremo tutto quello che c’è da sapere per questa evenienza oltre ad informazioni specifiche come i costi di un funerale secondo Lastello.

Subito dopo il decesso della persona cara ci saranno una serie di questioni di cui occuparsi che, pur essendo certamente sgradite, risulteranno di centrale importanza. Se il decesso avviene in ospedale o in una casa di cura l’organizzazione del funerale risulterà più semplice. In caso di morte in casa le incombenze di cui occuparsi saranno maggiori perché sarà necessario prendere contatti con il medico curante per ottenere il certificato di morte e procurarsi tutta la documentazione.

L’appoggio all’agenzia funebre

A questo punto sarà necessario prendere contatti con l’agenzia funebre con la quale verrà pianificata l’organizzazione della cerimonia e dell’eventuale sepoltura. L’elenco di opzioni è molto ampio per cui sarà preferibile affidarsi alla consulenza di un esperto e al supporto di una persona cara distaccata emotivamente per prendere decisioni più sagge.

Dovrai individuare il luogo della cerimonia e l’orario oltre a fornire ulteriori documenti per autorizzare il trasporto e la sepoltura della salma. Non appena avrai raccolto tutta la documentazione necessaria grazie al supporto dell’agenzia funebre dovrai individuare bara, auto funebre e composizioni floreali.

Se lo gradisci potrai decidere anche l’aspetto tipografico del necrologio, l’opera in marmo per la chiusura della bara, la musica della cerimonia e tutti quegli aspetti che riguardano la personalizzazione dell’evento funerario.

L’importanza di affidarti ad un’agenzia

Prese queste decisioni potrai stare tranquillo perché l’agenzia si occuperà di tutto il resto. È l’agenzia che si occupa di coordinare i tempi, reperire tutta la documentazione e fornire i materiali necessari per portare a compimento il funerale.

La salma del defunto può essere affidata a differenti sorti tra cui l’inumazione sotto terra, la tumulazione presso i loculi o nelle cappelle e, infine, la cremazione. L’inumazione consiste nel riporre la salma nella nuda terra presso le zone predisposte dal Comune che, solitamente, avviene depositando il corpo in una bara di legno leggero.

La tumulazione è la pratica per cui il cadavere viene riposto in un loculo all’interno di una tomba o presso un ruolo predisposto in una cappella privata. Questa modalità ha la finalità di conservare a lungo le spoglie e proprio per questo viene eseguita utilizzando una doppia cassa.

Infine la cremazione prevede l’incenerimento del corpo del defunto attraverso un processo di combustione. Le ceneri vengono raccolte in un’apposita urna seguendo le volontà del defunto e le leggi nazionali e regionali che disciplinano la cremazione nel nostro Paese.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi