I sintomi dello stress acuto e dello stress cronico

Potrebbe essere una sorpresa per molte persone, ma i sintomi a breve termine (stress acuto) e quelli a lungo termine (stress cronico) dello stress, sono molto diversi tra di loro.

Cominciamo per esempio con il dare uno sguardo a quelli dello stress acuto. Ovvero, a quei sintomi che potresti sperimentare immediatamente dopo una situazione di stress. Sono i più evidenti e sono il risultato della risposta immediata del corpo allo stress.

Tra i principali:

  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Respirazione superficiale e rapida
  • Sudorazione
  • Palpitazioni cardiache
  • Sensazione di svenimento
  • Bocca secca
  • Farfalle nello stomaco
  • Dolori al petto
  • Vampate di calore
  • Mal di testa ed emicranie
  • Perdita di appetito
  • Confusione
  • Bisogno di urinare frequentemente
  • Sensazione di tremore
  • Sentirsi male
  • Pensare al peggio
  • Incapacità di rilassarsi

Per quanto invece concerne i sintomi a lungo termine (stress cronico), non possiamo non rammentare come vi sia un mucchio di sintomi che spesso vengono ignorati quando si parla di stress e ansia, e questi sono quelli a lungo termine; i sintomi che si accumulano come risultato dello stress cronico per un lungo periodo di tempo, come diventare disoccupati, perdere una persona cara, e così via.

Tra i principali:

  • Mi sento preoccupato o a disagio per molto tempo
  • Incapace di concentrarsi
  • Irritabilità
  • Mi sento costantemente sul filo del rasoio o incapace di rilassarmi
  • Mi sento emotivamente instabile
  • Attacchi di panico
  • Alta pressione sanguigna
  • Mal di testa ed emicranie croniche
  • Bassa autostima
  • Voce interiore negativa
  • Necessità di frequenti rassicurazioni da parte degli altri
  • Perdita di capelli
  • Difficoltà a dormire e insonnia
  • Eccessiva stanchezza
  • Problemi di pelle come acne, rosacea, psoriasi ed eczema
  • Digrignamento dei denti (e altri problemi dentali)
  • Problemi di memoria
  • Disfunzioni sessuali
  • Abuso di sostanze: caffeina, droghe, cibo, alcol, farmaci da prescrizione, ecc.
  • Immunità ridotta: prendere costantemente raffreddori, influenza e infezioni
  • Aumento o perdita di peso
  • Ansia sociale
  • Depressione e basso umore

Ora, dato che lo stress ha un tale impatto sul nostro corpo, è vitale per noi capire esattamente cosa succede all’interno quando ci troviamo di fronte a una situazione stressante esterna o a sfide psicologiche interne.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi