Meningite batterica, cos’è e quali sono le sue cause

La meningite batterica è una forma di meningite molto grave che può potenzialmente essere mortale. La morte può avvenire in poche ore, rendendo dunque necessario un tempestivo intervento proprio volto a evitare i danni peggiori. Ad ogni modo, è anche bene rammentare come la maggior parte delle persone guarisce dalla meningite. Tuttavia, disabilità permanenti (come danni cerebrali, perdita dell’udito e difficoltà di apprendimento) possono derivare dall’infezione.

Diversi tipi di batteri possono causare la meningite. Le cause principali includono comunque batteri come Streptococcus pneumoniae, Streptococcus del gruppo B, Neisseria meningitidis, Haemophilus influenzae, Listeria monocytogenes. Questi batteri possono anche essere associati ad un’altra grave malattia, la sepsi. La sepsi è la risposta estrema dell’organismo alle infezioni. Senza un trattamento tempestivo, la sepsi può portare rapidamente a danni ai tessuti, guasti d’organo e morte.

Passando poi all’analisi delle cause della meningite batterica, le cause comuni variano a seconda del gruppo di età. Per i neonati è lo Streptococcus di gruppo B, S. pneumoniae, L. monocytogenes, E. coli. Per i neonati e i bambini, S. pneumoniae, N. meningitidis, H. influenzae tipo b (Hib), gruppo B Streptococcus. Per gli adolescenti e i giovani adulti, N. meningitidis, S. pneumoniae. Per gli anziani adulti, S. pneumoniae, N. meningitidis, Hib, gruppo B Streptococcus, L. monocytogenes.

Passando poi ai fattori di rischio, alcune persone sono a maggior rischio di meningite batterica rispetto ad altre. Alcuni fattori di rischio includono l’età, nella consapevolezza che i neonati sono a maggior rischio di meningite batterica rispetto alle persone di altre fasce d’età. Tuttavia, persone di qualsiasi età possono sviluppare una meningite batterica.

Ancora, è noto che le malattie infettive tendono a diffondersi dove si riuniscono grandi gruppi di persone. Ci sono oi alcune condizioni mediche, farmaci e procedure chirurgiche che mettono le persone a maggior rischio di meningite. Altro fattore di rischio è quello legato al lavorare con gli agenti patogeni che causano la meningite: i microbiologi abitualmente esposti ai batteri che causano la meningite sono, evidentemente, persone ad alto rischio di meningite.

Infine, invitiamo a tenere conto altresì che i viaggiatori possono essere a maggior rischio di meningococco, causato da N. meningitidis, se si recano in certi luoghi, come ad esempio la cintura dell’Africa subsahariana, in particolare durante la stagione secca.

Per poterne sapere di più, vi consigliamo di parlarne direttamente con il vostro medico di famiglia, soprattutto in caso di previsione di esposizione ai fattori di rischio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi