Trading online: guida per iniziare

wall street financeLa prima domanda da porsi quando si inizia a fare trading è: quali obiettivi voglio ottenere con l’investimento in borsa? Quali rischi sono disposto a correre e quanto voglio investire? Qual è la mia reale capacità di investimento?

Sembrano domande banali, ma non lo sono affatto.

La prima valutazione deve individuare un obiettivo di un guadagno di 50 euro al giorno o di un profitto più elevato, generato potenzialmente da un’attività di trading esercitata come una vera e propria professione. Sono due situazioni completamente diverse.

Ed il capitale che si può rischiare di perdere?! Per iniziare non dovremmo superare una certa soglia, inutile stabilirla a priori, si tratta di un calcolo che va fatto sulla base delle potenzialità personali. Sicuramente, dopo che si sarà acquisita una buona tecnica con i meccanismi di trading, saremo più sicuri delle nostre operazioni, ma resta il fatto che è sempre bene non superare il 10% della propria liquidità.

Prima cosa, chiarite i vostri obiettivi, siate onesti di fronte alla vostra inclinazione, siete tipi da rischio? In questa attività, una piccola dose di rischio, ma a mente fredda sia chiaro, è necessaria. Secondo step, importantissimo, è lo studio attraverso corsi, libri, tutorial e pdf gratuiti e a pagamento, come anche di eventi formativi.

C’è molto materiale in rete, come anche iniziative didattiche che consentono di avere un approccio col trading e con i trader più esperti, che possono dare suggerimenti e consigli utili sugli strumenti finanziari da utilizzare.

Il sito di start borsa, specializzato in argomenti sulla borsa online, su analisi tecnica e tecniche di trading online, può essere un valido punto di partenza.

Una volta individuate le proprie esigenze, va effettuata la scelta del broker e del servizio di trading. Se si opta per un servizio di trading con le caratteristiche del conto corrente bancario, si dovranno scegliere le banche online specializzate, che offrono servizi professionali per fare trading, in alternativa le Sim o i broker specializzati nel trading di opzioni binaire e CFD (contract for difference).

Un criterio di valutazione nella scelta fra i vari mezzi accessibili per operare nel trading online riguarda i costi da sostenere: le banche online applicano delle commissioni maggiori rispetto ai broker, che hanno diverse tipologie di commissioni a seconda dell’operatività del trader.

Possiamo distinguerle in tre macrocategorie:

  • Fisse: da circa 2/3 euro fino a 15 per eseguito a seconda del tipo di attività, del mercati e della piattaforma.
  • Variabili: a partire da circa lo 0,15% sui volumi negoziati.
  • Degressive: decrescono con l’aumentare del numero di eseguiti in un certo periodo di tempo.

Concludendo è importante stabilire il tipo di operatività per poter scegliere un broker dal profilo commissionale più adeguato alle nostre esigenze.
Se abbiamo intenzione di fare soltanto un’operazione alla settimana, sicuramente sarà opportuno scegliere un piano commissionale fisso. Se abbiamo intenzione di raggoingere i 30 o 40 eseguiti al giorno, allora sarà più favorevole scegliere un piano degressivo. Insomma da valutare a seconda della nostra operatività.

Una considerazione di massima va fatta anche per quanto riguarda quei costi da sostenere per il conto online delle piattaforme professionali e per utilizzare tool, dai dati ai grafici agli e-book e grafici essenziali per un trading corretto.
Costi, che possiamo abbattere valutando le operazioni e le commissioni generate nel corso del mese o di periodi più lunghi. E’ necessario un confronto tra le varie proposte disponibili in rete.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi