Asset Backed Security: definizione e tipologie

5 calculator-385506_1920 (1)Un Asset Backed Security, conosciuto generalmente con il suo acronimo ABS, è un tipo di security finanziaria, comunemente sostenuti utilizzando o un leasing, un prestito, o crediti contro beni aziendali (che non includono né titoli garantiti da ipoteca né beni immobili).

Nel mondo degli investimenti, tali ABS forniscono altre scelte per coloro che desiderano investire in qualcosa di diverso dalle comuni emissioni di debito aziendale.  È interessante notare che questi Asset Backed Securities sono più o meno identiche alle MBS Mortgage Backed Securities. La differenza principale sta nei titoli che sostengono i due strumenti finanziari.  Con gli ABS, infatti, si possono includere debiti di carte di credito, leasing, prestiti, royalties, e persino i crediti della società che emette il debito. Eppure questi titoli basati sui mutui non possono mai essere alla base dell’ABS.

Un tale Asset Backed Security fornisce all’emittente del titolo un mezzo per creare più contanti per il business. Permette agli investitori che puntano al rendimento la possibilità di impiegare i loro soldi in una vasta gamma di asset che generano reddito. Vale la pena notare che la maggior parte di queste attività sottostanti non saranno liquide e, in fondo, questo significa che non possono essere facilmente venduti come attività a sé stanti.

Tuttavia, mettendo in comune tali attività in un unico gruppo, si può creare una security finanziaria attraverso un processo di cartolarizzazione che permette al proprietario del bene di impiegarli in modo negoziabile. Tra le attività di tali pool potrebbero esserci prestiti auto, mutui per la casa, prestiti per studenti, crediti per carte di credito, o altre voci di flusso di cassa anticipate.

Si tenga anche conto che la capacità degli emittenti di Asset Backed Security di essere creativi non dovrebbe mai essere sottovalutata. Ci sono infatti stati anche ABS che sono stati stabiliti utilizzando il flusso di cassa generato dai ricavi delle uscite cinematografiche, leasing di aerei, opere creative e altre forme di pagamenti di royalty, e persino flussi di entrate da energia solare fotovoltaica. Praticamente qualsiasi scenario in cui viene prodotto denaro può essere impacchettato attraverso la cartolarizzazione in un ABS.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi